Vino Gambellara - Recioto Doc


Il Gambellara Doc è un vino bianco da pasto prodotto anche nelle versioni Recioto e Vin santo
E' un vino tipico della regione Veneto, prodotto in provincia di Vicenza. Si ottiene da uve del vitigno Garganega. Possono concorrere altri vitigni a bacca bianca non aromatici, da soli o congiuntamente, raccomandati o autorizzati per la provincia di Vicenza, per un massimo del 20%
Prodotto nella zona di Gambellara, questo vino è ricavato da uve scelte con particolare cura e fatte appassire per qualche settimana. E' un ottimo vino da dessert che accompagna gradevolmente la pasticceria in genere e la frutta, esclusi gli agrumi.
Nella zona di produzione del Gambellara Doc sono molto diffusi i vitigni a bacca bianca, e in particolare la vite Garganega, che concorre in larga parte nella produzione di questa Doc. Diffuso nel veronese, nel vicentino e nei Colli Euganei, il vitigno è già citato nel 'Trattato dell'Agricoltura' di Pier de' Crescenzi. Il Gambellara Doc è un vino bianco prodotto anche nelle versioni Recioto e Vin santo.

Caratteristiche del vino Gambellara - Recioto Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Amabile fermo
Colore: giallo dorato
Profumo: intenso, armonico, fruttato
Sapore: armonico, amabile o dolce
Uve utilizzate: Garganega, Trebbiano di Soave
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 12°
Temperatura di servizio: 10 °C 6 - 8 °C lo spumante

Proprieta' organolettiche del vino Gambellara - Recioto Doc

Il Gambellara Doc ha colore che va dal paglierino al dorato chiaro. L'odore è leggermente vinoso, con profumo accentuato, caratteristico. Il sapore è asciutto o talvolta abboccato, delicatamente amarognolo, di medio corpo e giusta acidità, armonico, vellutato. La gradazione minima è di 10,5 gradi. Il Gambellara Doc Recioto ha colore che va dal paglierino al dorato; l'odore è intenso e ha profumo fruttato. Il sapore è caratteristico, armonico, con leggero gusto di passito, amabile o dolce, più o meno vivace, con delicato retrogusto amarognolo. La gradazione minima è di 12 gradi. Il Gambellara Doc Vin santo ha colore giallo ambrato carico. Il profumo è intenso, caratteristico di passito, il sapore dolce, armonico, vellutato di passito. La gradazione è di 14 gradi

Zona di produzione del vino Gambellara - Recioto Doc

Comprende in tutto o in parte il territorio dei comuni di Gambellara, Montebello Vicentino e Montorso, in provincia di Vicenza, e Zermeghedo, in provincia di Verona. Se le uve derivano da una particolare zona indicata nel disciplinare di produzione, i vini che ne derivano possono portare la dizione aggiuntiva Classico.

Abbinamenti di cibo al vino Gambellara - Recioto Doc

Il vino Gambellara - Recioto Doc e' un vino bianco che si abbina bene con Dessert ed in particolare Torte farcite.
Il Gambellara Doc si abbina perfettamente a preparazioni poco strutturate, come antipasti di mare con sugo bianco e crostacei, risotti ai frutti di mare e al nero di seppia e baccalà. Va servito in calici a tulipano svasato a una temperatura di 8-10°C, entro l'anno successivo alla vendemmia. Il Recioto di Gambellara Doc va servito con pasticceria, crostate e torte farcite, in calici di media capacità a tulipano, a una temperatura di 10-12°C. Il Gambellara Doc Vin santo si abbina alla pasticceria secca e al pandoro. Deve essere servito in calici di media capacità a tulipano, a una temperatura di 10-12°C.

Etichetta del vino Gambellara - Recioto Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Gambellara - Recioto Doc

Il vino Gambellara - Recioto Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Gambellara - Recioto Doc

La Doc Gambellara è stata riconosciuta con DPR del 26.06.1970, successivamente modificato dal decreto del 02.08.1993, pubblicato sulla GU 200 del 26.08.1993

Commenti