Vino Colli Berici - Merlot Doc


Il Colli Berici Doc è un vino da pasto prodotto nelle versioni Garganega, Tocai italico, Sauvignon, Pinot bianco, Chardonnay, Merlot, Tocai rosso e Cabernet. Nella versione Spumante è un vino da dessert
E' un vino tipico della regione Veneto, prodotto in provincia di Vicenza. Le versioni Garganega, Tocai italico, Sauvignon, Pinot bianco, Merlot, Tocai rosso, Cabernet e Chardonnay si ottengono con uve provenienti dai vigneti costituiti dai corrispondenti vitigni. Possono inoltre concorrere: per il Garganega e il Sauvignon, uve di Trebbiano di Soave fino a un massimo del 10%; per il Tocai italico, uve di Garganega fino al 10%; per il Pinot bianco, uve di Pinot grigio fino a un massimo del 15%; per il Cabernet, uve di Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon; per lo Chardonnay, uve di Pinot bianco fino a un massimo del 15%. La versione Spumante deve essere ottenuta dall'uvaggio composto da: Garganega (50%), Pinot bianco, Pinot grigio, Chardonnay, Sauvignon, congiuntamente o disgiuntamente fino a un massimo del 50%
Si produce nella zona vitata dei Colli Berici, con uva Merlot esclusiva. Vino versatile da tutto pasto, predilige le carni bianche e rosse grigliate, i formaggi mediamente stagionati, le elaborazioni di frattaglie varie.
I vitigni di questa Doc vengono coltivati a sud di Vicenza, in una zona caratterizzata da un clima estremamente favorevole, mite a tal punto che vi vengono coltivati anche olivi e oleandri. Recentemente i vini di questa Doc hanno conosciuto un notevole successo commerciale, dovuto in parte alla loro qualità, in parte all'aumento di produzione delle ultime vendemmie. La Doc Colli Berici comprende più tipologie di vino: Garganega, Tocai italico, Sauvignon, Pinot bianco, Chardonnay, Merlot, Tocai rosso, Cabernet e Spumante

Caratteristiche del vino Colli Berici - Merlot Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosso rubino più o meno intenso
Profumo: vinoso, di piacevole intensità
Sapore: morbido, armonico, di stoffa carezzevole
Uve utilizzate: Merlot
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11°
Temperatura di servizio: 16 - 18 °C

Proprieta' organolettiche del vino Colli Berici - Merlot Doc

All'esame visivo il Colli Berici Doc Garganega si presenta di colore giallo paglierino dorato chiaro. Ha odore leggermente vinoso con delicato profumo caratteristico. Il sapore è asciutto, delicatamente amarognolo, di medio corpo e giusta acidità, armonico. La gradazione minima è di 10 gradi. Il Colli Berici Doc Merlot ha colore rosso rubino, odore vinoso, piacevolmente intenso e caratteristico, sapore morbido, armonico, di corpo, pieno. La gradazione deve essere di 11 gradi. La versione Spumante ha spuma fine e persistente, colore paglierino più o meno chiaro, brillante. L'odore è gradevole e fruttato, il sapore secco, fresco, fine, armonico. La gradazione è di 11 gradi

Zona di produzione del vino Colli Berici - Merlot Doc

Comprende in tutto o in parte il territorio dei comuni di Albettone, Alonte, Altavilla, Arcugnano, Barbarano Vicentino, Brendola, Castegnero, Grancona, Mossano, Nanto, Orgiano, San Germano dei Berici, Sovizzo, Villaga, Zovencedo, Asigliano Veneto, Campiglia dei Berici, Creazzo, Longare, Lonigo, Montebello Vicentino, Montecchio Maggiore, Montegalda, Montegaldella, Monteviale, Sarego, Sossano e Vicenza.

Abbinamenti di cibo al vino Colli Berici - Merlot Doc

Il vino Colli Berici - Merlot Doc e' un vino rosso che si abbina bene con Secondi di carne bovina ed in particolare Fegato e rognone di vitello.
Il Colli Berici Garganega si abbina ad antipasti delicati, minestre asciutte e in brodo a base di pesce o verdure, piatti di pesce salsati ma non piccanti. Va degustato in calici di media capacità a tulipano svasato a una temperatura di 8-10°C. Il Colli Berici Merlot è ottimo con antipasti di pesce elaborati, insalate di crostacei, risotti con le quaglie, piccione allo spiedo. La temperatura ottimale è di 16-18°C; va servito in calici bordolesi. Infine, il Colli Berici Spumante va degustato con crostate di frutta, panettoni e altri dolci da ricorrenza, a una temperatura di 6-8°C in calici flûte.

Etichetta del vino Colli Berici - Merlot Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Colli Berici - Merlot Doc

Il vino Colli Berici - Merlot Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Colli Berici - Merlot Doc

La Doc Colli Berici è stata riconosciuta con DPR del 20.09.1973, modificato dal decreto del 31.07.1993, pubblicato sulla GU 190 del 14.08.1993

Commenti