Vino Colli Altotiberini - Rosato Doc


Il Colli Altotiberini Doc è un vino da pasto. Esiste nelle tipologie di Bianco, Bianco Superiore e Spumante, Rosso, Rosso Novello e Riserva, Rosato, Grechetto, Trebbiano, Cabernet Sauvignon e Cabernet Sauvignon Riserva, Merlot e Merlot Riserva, Sangiovese e Sangiovese Riserva
E' un vino tipico della regione Umbria, prodotto in provincia di Perugia. Il metodo di produzione del Colli Altotiberini Doc Bianco, Bianco Superiore prevede l'impiego per un minimo del 50% di uve di vitigno Trebbiano e per la restante percentuale uve di vitigni a bacca bianca, coltivati nella Regione Umbria. Per il Colli Altotiberini Doc Spumante vengono utilizzate da sole o congiuntamente, per un minimo del 50% uve di vitigni Grechetto, Chardonnay, Pinot bianco, Pinot nero e Pinot grigio, per la restante percentuale uve di vitigni a bacca bianca coltivati nella Regione Umbria. Il Colli Altotiberini Doc Rosso, Rosso Riserva, Novello e Rosato è prodotto con l'impiego di uve di vitigno Sangiovese per un minimo dal 50%, per il restante 50% partecipano alla produzione uve di vitigni a bacca nera coltivati nella regione Umbria. Per le altre tipologie di questa Doc con riferimento al nome dei vitigni, le uve del vitigno nominato devono concorrere alla produzione per un minimo dell'85%, mentre la restante percentuale si ottiene da uve di vitigni a bacca nera o bianca coltivati nella regione Umbria
Si produce nella stessa zona del Colli Altotiberini bianco con Sangiovese dal 55 al 70% e Merlot dal 10 al 20%. Vino da tutto pasto, è molto indicato con i salumi e le carni bianche variamente trattate. Il rosato si beve anche con il pesce.
Il Colli Altotiberini Doc prende il nome dalla zona collinare attraversata dal Tevere, nei comuni di Citerna, Città di Castello, Gubbio, Monte Santa Maria Tiberina, Perugia, San Giustino ed Umbertide, tutti nella provincia di Perugia. Questa Doc è prodotta nelle vinificazioni di Bianco, Rosso, Rosato, secondo le seguenti tipologie: Colli Altotiberini Doc Bianco, Bianco Superiore e Spumante, Rosso, Rosso Novello e Rosso Riserva, Rosato, Grechetto, Trebbiano, Cabernet Sauvignon e Cabernet Sauvignon Riserva, Merlot e Merlot Riserva, Sangiovese e Sangiovese Riserva.

Caratteristiche del vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosso rubino più o meno intenso
Profumo: vinoso, rammenta la viola mammola
Sapore: asciutto,rotondo, gradevole
Uve utilizzate: Sangiovese, Merlot, Trebbiano toscano e Malvasia del Chianti
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11,5°
Temperatura di servizio: 12 - 14°C

Proprieta' organolettiche del vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

All'esame visivo i Colli Altotiberini Bianco e Bianco Superiore Doc si presentano di colore giallo paglierino più o meno intenso, con odore gradevole e sapore asciutto e armonico. La gradazione minima per il Bianco è di 10,5 gradi mentre per il Bianco Superiore è di 11 gradi. I Colli Altotiberini Rosso e Rosso Riserva Doc hanno colore rosso rubino, odore vinoso, sapore rotondo e di buon corpo. Il Rosso ha gradazione minima di 11,50 gradi e il Rosso Riserva 12,50. Il Rosato si presenta nel suo tipico colore rosato più o meno intenso, odore vinoso e delicato, dal sapore fresco e armonico. La gradazione è di 11 gradi. Il Colli Altotiberini Novello Doc si presenta di colore cerasuolo a volte tendente al viola, all'olfatto risulta fruttato e fresco al gusto vengono ribadite le stesse note fruttate e vellutate. Il Colli Altotiberini Trebbiano Doc visivamente è di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, dal profumo delicato e caratteristico. Al gusto risulta fine e asciutto. L'alcolicità minima è di 11 gradi. Il Colli Altotiberini Grechetto Doc è di colore giallo paglierino con riflessi dorati e dall'odore leggermente vinoso. Al gusto può risultare da secco a leggermente abboccato, lasciando un retrogusto lievemente amarognolo. L'alcolicità minima è di 11,50 gradi. I Colli Altotiberini Cabernet Sauvingnon e Cabernet Sauvignon Riserva Doc hanno colore rosso rubino con riflessi violacei. All'olfatto si rilevano note intense e persistenti, al gusto risultano vini asciutti, con retrogusto leggermente erbaceo. La gradazione minima è di 12 gradi e di 13 gradi per il Riserva. I Colli Altotiberini Merlot e Merlot Riserva Doc visivamente risultano di colore rosso rubino con tonalità più o meno intense. Dall'odore vinoso e gradevole, al palato risultano vini armonici e morbidi. Di 12 gradi il Merlot e di 13 il Merlot Riserva. Il Colli Altotiberini Sangiovese e Sangiovese Riserva Doc si presentano di colore rosso rubino più o meno intenso, dall'odore vinoso caratteristico. Al gusto si rilevano note fruttate con una gradevole tannicità se giovane. Il grado alcolico minimo è di 12 gradi e di 13 gradi per il Riserva. Il Colli Altotiberini nella tipologia spumantizzata risulta di colore bianco paglierino con un perlage fine, all'olfatto si rilevano note piacevolmente fruttate, dal sapore elegante secco ed armonico, con una alcolicità minima di 11 gradi

Zona di produzione del vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

Il Colli Altotiberini Doc viene prodotto in un territorio collinare attorno alla valle del Tevere, in otto comuni tutti in provincia di Perugia.

Abbinamenti di cibo al vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

Il vino Colli Altotiberini - Rosato Doc e' un vino rosato che si abbina bene con Antipasti ed in particolare Stuzzichini.
Il Bianco si accompagna ai piatti di pesce delicati, primi piatti al sugo di pesce d'acqua dolce, fritture di pesce di lago e viene servito a 10-12°C in un calice svasato. Il Rosso si accompagna a salumi freschi, primi piatti con sughi di pomodoro, carni bianche grigliate o arrosto, pollame, formaggi vaccini freschi e va servito in un calice allungato a 16-18°C. Il Rosato si associa ad antipasti saporiti, risotti alle erbe, zuppe piccanti di pesci di lago, anguilla alla brace, frittate contadine e si degusta in calici ampi e aperti a 12-14°C.

Etichetta del vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

Il vino Colli Altotiberini - Rosato Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Colli Altotiberini - Rosato Doc

Riconoscimento della Doc 'Colli Altotiberini' con DPR del 22.01.80, pubblicato sulla GU del 27.06.80. Modificato con DPR 07.02.2005, pubblicato sulla GU del 17.02.2005

Commenti