Vino Vernaccia di San Gimignano Docg


La Vernaccia di San Gimignano è un vino bianco da pasto
E' un vino tipico della regione Toscana, prodotto in provincia di Siena. La Vernaccia di San Gimignano si ottiene dalle uve del vitigno omonimo, con l'eventuale presenza di altre uve a bacca bianca non aromatiche, fino a un massimo del 10%
Vitigno: S.Gimignano Si produce nei territori vitatidi San Gimignano, con uve Vernaccia di San Gimignano vinificate in purezza, senza altre aggiunte. Vino assai vigoroso e nel comtempo molto fine, può essere proposto per un tutto pasto elegante; indicatissimo con gli antipasti alla toscana, le varie minestre asciutte o in brodo, i piatti di pesce ed anche il pollame arrostito o con salse delicate.
La Vernaccia di San Gimignano occupa un ruolo di grande importanza nel panorama vinicolo toscano, che gli deriva sia da una tradizione secolare (risalente alla metà del XIII secolo), sia dalla effettiva qualità del prodotto. L'eccellenza di questo vino accanto all'impareggiabile ambiente paesaggistico del territorio ha fatto sì che la Vernaccia di San Gimignano fosse il primo vino bianco toscano a fregiarsi della denominazione di origine controllata e garantita nel 1993.

Caratteristiche del vino Vernaccia di San Gimignano Docg

Denominazione: Docg
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: paglierino dorato
Profumo: fine, penetrante, caratteristico
Sapore: asciutto,fresco,con caratteristica vena amarognola
Uve utilizzate: Vernaccia di San Gimignano
Invecchiamento: 1 il riserva
Tenore alcolico: 12°
Temperatura di servizio: 8 - 12°C

Proprieta' organolettiche del vino Vernaccia di San Gimignano Docg

La Vernaccia di San Gimignano presenta un colore giallo paglierino tenue, tendente al dorato con l'invecchiamento; un odore fine, penetrante e caratteristico e un sapore asciutto, armonico, con retrogusto amarognolo. La gradazione alcolica minima è di 11 gradi

Zona di produzione del vino Vernaccia di San Gimignano Docg

L'area di produzione interessa l'intero territorio comunale di San Gimignano in provincia di Siena.

Abbinamenti di cibo al vino Vernaccia di San Gimignano Docg

Il vino Vernaccia di San Gimignano Docg e' un vino bianco che si abbina bene con Secondi di pesce ed in particolare Crostacei alla griglia.
La Vernaccia di San Gimignano si accompagna alla cucina di mare, e in particolare a molluschi, crostacei e salmone brasato; inoltre si abbina a pietanze tipiche toscane come la panzanella, il marzolino e l'acquacotta. Va servita in calici a tulipano svasato a una temperatura di 10-12 °C.

Etichetta del vino Vernaccia di San Gimignano Docg

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Vernaccia di San Gimignano Docg

Il vino Vernaccia di San Gimignano Docg si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Vernaccia di San Gimignano Docg

La Docg è stata riconosciuta con DM del 09.07.1993 pubblicato sulla GU del 21.07.1993.

Commenti