Vino Montecucco Doc


Questa Doc è disponibile nelle tipologie Bianco, Rosso, Rosso Riserva, Sangiovese, Sangiovese Riserva, Vermentino
E' un vino tipico della regione Toscana, prodotto in provincia di Grosseto. Questa Doc è disponibile nelle tipologie Bianco, Rosso, Rosso Riserva, Sangiovese, Sangiovese Riserva, Vermentino

Denominazione di recentissima costituzione, il Montecucco Doc si colloca in una zona di produzione all'interno della provincia di Grosseto, in un'area particolarmente vocata alla produzione di vini di qualità, comprendente parte dei comuni di Cinigiano, Civitella Paganico, Campagnatico, Castel del Piano, Roccalbegna, Arcidosso e Seggiano. I vini di questa zona, ormai conosciuti e ricercati dai consumatori, sono ottenuti con un disciplinare fortemente rappresentativo della tradizione e della realtà produttiva della zona. La denominazione comprende diverse tipologie di vini rossi e bianchi.

Caratteristiche del vino Montecucco Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino:
Colore:
Profumo:
Sapore:
Uve utilizzate:
Invecchiamento:
Tenore alcolico:
Temperatura di servizio:

Proprieta' organolettiche del vino Montecucco Doc

Il Montecucco Bianco presenta un colore giallo paglierino, un odore delicato fresco più o meno fruttato e un sapore asciutto, vivace. La gradazione minima è di 11,5 gradi. Il Montecucco Rosso presenta un colore rosso rubino intenso, un odore vinoso e ampio e un sapore armonico, asciutto, giustamente tannico. La gradazione minima è di 12 gradi. Il Montecucco Rosso Riserva presenta invece un colore rosso rubino intenso tendente al granato, un odore ampio, vinoso, elegante, caratteristico ed un sapore pieno, asciutto, caldo elegante con eventuale sentore di legno. La gradazione minima è di 12,5 gradi

Zona di produzione del vino Montecucco Doc

L'area di produzione comprende nella provincia di Grosseto, le zone vocate dei comuni di Cinigiano, Civitella Paganico, Campagnatico, Castel del Piano, Roccalbegna, Arcidosso e Seggiano..

Abbinamenti di cibo al vino Montecucco Doc

Il vino Montecucco Doc e' un vino bianco che si abbina bene con ed in particolare .
Il Montecucco Bianco si presta a essere abbinato a piatti delicati come il marzolino, la minestra di riso, l'insalata di riso. Si consiglia di servirlo in calici svasati a una temperatura di 8-10°C. Il Montecucco Rosso si accompagna invece a secondi piatti a base di carni rosse e bianche, legumi e zuppe. Va servito in calici ballon a una temperatura di 16-18°C. Il Montecucco Rosso Riserva invece va degustato oltre che con carni rosse anche in abbinamento a piatti tradizionali toscani come la panzanella, i crostini alla toscana, il bardiccio, la caciotta toscana, i fagioli all'uccelletto, il polpettone alla fiorentina. Va servito in calici ballon a una temperatura di 16-18°C.

Etichetta del vino Montecucco Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Montecucco Doc

Il vino Montecucco Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Montecucco Doc

La Doc Montecucco è stata riconosciuta con DM del 30.07.1998 pubblicato sulla GU del 10.08.1998

Commenti