Vino Barco Reale di Carmignano Doc


Questa Doc è disponibile nelle tipologie Barco Reale di Carmignano, Rosato di Carmignano, Vin Santo di Carmignano Secco o Amabile e Vin Santo di Carmignano Occhio di pernice
E' un vino tipico della regione Toscana, prodotto in provincia di Prato. Il Barco Reale di Carmignano e il Rosato di Carmignano si ottengono da uve Sangiovese (minimo 50%), Canaiolo nero (massimo 50%), Cabernet Franc e/o Cabernet Sauvignon (10-20%), Trebbiano toscano e/o Canaiolo bianco e/o Malvasia (massimo 10%) con l'eventuale aggiunta di quelle di altri vitigni a bacca rossa della zona. Il Vin Santo di Carmignano si ottiene per almeno il 75% da uve Trebbiano toscano e/o Malvasia bianca lunga a cui possono essere aggiunte quelle di altri vitigni a bacca bianca della zona. Il Vin Santo di Carmignano Occhio di pernice si ottiene da uve Sangiovese per almeno il 50% insieme eventualmente a quelle di altri vitigni a bacca bianca o rossa della zona

Sui terreni collinari dei comuni di Carmignano e Poggio a Caiano, in provincia di Prato, è stata recentemente riconosciuta la Doc Barco Reale di Carmignano o Rosato di Carmignano o Vin Santo di Carmignano o Vin Santo di Carmignano Occhio di Pernice che si inserisce nella categoria delle denominazioni 'a cascata' (cioè un vino di pregio di punta a cui fanno da corollario altri vini meno importanti ma sempre di alta qualità), consentendo così la valorizzazione degli altri vini prodotti nella zona: rossi, rosati e vin santi di grandissima qualità. Il Barco prende il suo nome dalla cinta muraria che racchiudeva i terreni medicei coltivati a vigna, nella zona di Artimino e Carmignano.

Caratteristiche del vino Barco Reale di Carmignano Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino:
Colore:
Profumo:
Sapore:
Uve utilizzate:
Invecchiamento:
Tenore alcolico:
Temperatura di servizio:

Proprieta' organolettiche del vino Barco Reale di Carmignano Doc

Il Barco Reale di Carmignano presenta un colore rubino brillante, vivace, un profumo intenso, fruttato e un sapore asciutto, sapido, fresco, pieno e armonico. La gradazione minima è di 11 gradi. Il Rosato di Carmignano presenta un colore rosato più o meno carico, a volte con riflessi rubino. Il suo profumo è fruttato, vinoso più o meno intenso e caratteristico, mentre il sapore risulta asciutto, fresco, piacevolmente acidulo e armonico. La gradazione minima è di 11 gradi. Il Vin Santo di Carmignano ha un colore che va dal giallo al dorato, all'ambrato intenso. L'odore è etereo, intenso, caratteristico e il sapore è armonico, vellutato, con più pronunciata rotondità per il tipo Amabile. La gradazione minima è di 16 gradi. Infine il Vin Santo di Carmignano Occhio di pernice presenta un colore che varia dal rosa intenso al rosa pallido, un profumo caldo, intenso e un sapore dolce morbido, vellutato e rotondo. La gradazione minima è di 16 gradi

Zona di produzione del vino Barco Reale di Carmignano Doc

L'area di produzione interessa il territorio amministrativo dei comuni di Carmignano e Poggio a Caiano in provincia di Prato.

Abbinamenti di cibo al vino Barco Reale di Carmignano Doc

Il vino Barco Reale di Carmignano Doc e' un vino rosso che si abbina bene con ed in particolare .
Il Barco Reale di Carmignano va degustato in abbinamento a piatti strutturati come il salame, la salsiccia, la finocchiona, la carne rossa in genere e il pecorino toscano stagionato. Si consiglia di servirlo in calici ballon a una temperatura compresa tra i 16 e i 18°C. Il Rosato di Carmignano si accompagna, invece, perfettamente alla panzanella, ai crostini alla toscana, al lardo di Colonnata, alla caciotta toscana, alla pappa al pomodoro, alla zuppa di lenticchie e ai legumi in genere. Va servito in calici ampi e aperti ad una temperatura di 12-14°C. Infine, il Vin Santo di Carmignano e il Vin Santo di Carmignano Occhio di Pernice sono vini da fine pasto e da meditazione adatti a essere degustati assieme a dolci e pasticceria secca come i biscottini di Prato, i brigidini, il castagnaccio, i ricciarelli. Vanno serviti in piccoli calici a una temperatura di 12-14°C.

Etichetta del vino Barco Reale di Carmignano Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Barco Reale di Carmignano Doc

Il vino Barco Reale di Carmignano Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Barco Reale di Carmignano Doc

La Doc Barco Reale di Carmignano è stata riconosciuta con DPR del 28.04.1975 modificato dal DM del 17.10.1994 pubblicato sulla GU del 25.10.1994

Commenti