Vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc


La Doc Arborea comprende vini Rossi, Bianchi (anche frizzanti e amabili) e Rosati
E' un vino tipico della regione Sardegna, prodotto in provincia di Oristano. La Doc Arborea con la specificazione Sangiovese è riservata al vino rosso o rosato, ottenuto dai vigneti composti dal vitigno Sangiovese per almeno l'85%; per la restante parte possono concorrere altri vitigni a bacca rossa, non aromatica, ammessi in provincia di Oristano. La specificazione Trebbiano è riservata ai vini bianchi ottenuti dall'uvaggio di Trebbiano Romagnolo e/o Trebbiano Toscano, per almeno I'85%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, raccomandati o autorizzati in provincia di Oristano
La zona di produzione comprende una cinquantina di comuni della provincia di Oristano. La base dell'uvaggio è il vitigno Sangiovese per un minimo dell'85%. Il restante 15% può essere coperto da altre uve rosse locali. Il rosato è idoneo al pesce, specie i crostacei e molluschi.
Il vino Arborea prende il nome dal comune omonimo situato al centro di una pianura che si affaccia sul Golfo di Oristano, sulla costa occidentale della Sardegna. Ai terreni pianeggianti e fertili, a pochi metri sopra il livello del mare, si unisce un clima caldo e uniforme associato a una buona disponibilità idrica: tutti questi elementi hanno permesso lo sviluppo di una fiorente attività ortofrutticola che costituisce la principale ricchezza della zona. Questo favorevole ambiente ha coinvolto anche la viticoltura, inducendo gli agricoltori locali all'impianto di vitigni importati dal continente capaci di garantire soprattutto costanza di qualità e produzioni abbondanti. Adottato il Sangiovese per la produzione di Rosso e Rosato, e il Trebbiano per il Bianco, i produttori di Arborea sono riusciti a garantirsi vendemmie sicure e vini facilmente collocabili sul mercato italiano e francese. Negli ultimi decenni, comunque, l'affinamento delle tecniche di allevamento e di produzione ha permesso all'Arborea di crescere notevolmente in termini qualitativi e affrontare con successo il mercato, affermandosi come vino piacevole, fresco e di pronta beva.

Caratteristiche del vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosato
Profumo: vinoso delicato, persistente
Sapore: Asciutto, fresco, con notazione aromatica
Uve utilizzate: Sangiovese
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11°
Temperatura di servizio: 12 - 14°C

Proprieta' organolettiche del vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

Il Sangiovese Rosso presenta colore rosso rubino, profumo intenso vinoso, sapore asciutto, ma morbido, fresco e aromatico. La gradazione alcolica minima è di 11 gradi. Il Sangiovese Rosato ha colore rosato tendente al cerasuolo, profumo delicato, sapore asciutto, armonico, sapido e fresco. La gradazione alcolica è di 11 gradi. Il Trebbiano ha colore giallo paglierino talvolta con riflessi verdolini, odore tenue e delicato, sapore secco o amabile, fresco, leggermente acidulo, armonico. La gradazione alcolica minima è di 10,5 gradi. La Doc Arborea versione Trebbiano, nei tipi secco e amabile, può essere utilizzata per la produzione del tipo frizzante naturale. Il tipo Amabile deve portare in etichetta la specificazione Amabile

Zona di produzione del vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

L'Arborea Doc viene prodotto nel territorio di numerosi comuni della provincia di Oristano.

Abbinamenti di cibo al vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

Il vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc e' un vino rosato che si abbina bene con Secondi di carne bovina ed in particolare Carni bovine bianche arrostite.
L'Arborea Sangiovese Rosso va abbinato a salsiccia sarda, provolone, agnello in umido e pollame. Il calice consigliato è quello bordolese, la temperatura di servizio deve essere di 16-18°C. La versione Rosato va abbinata a caciotta fresca e zuppa di farro e servita in calici di media capacità a tulipano ampio, a una temperatura di 13-14°C. La versione Trebbiano va degustata con Pecorino sardo, zuppa di pesce, primi piatti regionali e pesci grigliati. Il calice consigliato è quello svasato, la temperatura di servizio è di 8-10°C.

Etichetta del vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

Il vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Arborea - Sangiovese Rosato Doc

Il riconoscimento della Doc Arborea è avvenuto con DPR 11.05.87, pubblicato sulla GU 277 del 26.11.87

Commenti