Vino Freisa di Chieri Amabile Doc


Il Freisa di Chieri Doc è un vino da pasto se prodotto nelle versioni Secco (anche nella versione Superiore), da fine pasto se prodotto nella versione Amabile
E' un vino tipico della regione Piemonte, prodotto in provincia di Torino. Si ottiene esclusivamente da uve del vitigno Freisa
Oltre a Chieri, la zona di produzione comprende anche una decina di comuni attigui, in provincia di Torino. Nel tipom asciutto è indicato per minestre corpose, pollame, coniglio, formaggi di media stagionatura. L'''amabile'' è adatto per la frutta o per fuori pasto.
Il Freisa di Chieri Doc viene prodotto sulle colline che si estendono a est di Torino. Terra vocata da tempi antichissimi alla coltivazione della vite, oggi la regione produce quantità minori di uva rispetto al passato. L'uva prodotta è in buona percentuale destinata all'uso da tavola; la restante parte viene indirizzata alla vinificazione. Si possono così degustare vini di ottima qualità e in grado di competere con i migliori vini francesi. Il Freisa di Chieri Doc viene prodotto nelle versioni Secco (anche nella versione Superiore) e Amabile.

Caratteristiche del vino Freisa di Chieri Amabile Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Amabile mosso
Colore: rosso rubino non molto intenso
Profumo: fine, fiorito e fruttato
Sapore: asciutto, morbido, delicato, anche decisamente amabile
Uve utilizzate: Freisa
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11°
Temperatura di servizio: 16 - 18°C

Proprieta' organolettiche del vino Freisa di Chieri Amabile Doc

All'esame visivo il Freisa di Chieri Doc Secco si presenta di colore rosso rubino tenue. Ha odore abbastanza intenso e persistente, fruttato e floreale. Il sapore è secco, poco caldo, poco morbido, fresco, poco tannico, quasi di corpo e abbastanza equilibrato. La gradazione alcolica minima deve essere di 11 gradi. La versione Amabile risulta di colore rosso rubino non troppo intenso; ha odore delicato che ricorda lontanamente il lampone e il sapore è amabile e aromatico. La gradazione alcolica minima è di 11 gradi.

Zona di produzione del vino Freisa di Chieri Amabile Doc

Comprende i comuni di Chieri, Andezeno, Arignano, Baldissero Torinese, Marentino, Mombello di Torino, Montaldo Torinese, Moriondo Torinese, Pavarolo, Pecetto Torinese, Pino Torinese e Riva presso Chieri, tutti in provincia di Torino.

Abbinamenti di cibo al vino Freisa di Chieri Amabile Doc

Il vino Freisa di Chieri Amabile Doc e' un vino rosso che si abbina bene con Dessert ed in particolare Pasticceria secca.
Il Freisa di Chieri Doc Secco si abbina con preparazioni abbastanza strutturate come antipasti di salumi tradizionali piemontesi, paste e risotti al ragù di carni bianche o di maiale, fritti misti, formaggi, carni e verdure alla piemontese, salumi cotti bolliti e bolliti misti. Va servito a una temperatura di 14-16°C in calici per vini rossi giovani entro due-tre anni dalla vendemmia. La versione Amabile va degustata assieme a frutta secca e prodotti dolciari da forno, in calici piccoli a una temperatura di 12-14°C.

Etichetta del vino Freisa di Chieri Amabile Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche;

Reperibilita' sul mercato del vino Freisa di Chieri Amabile Doc

Il vino Freisa di Chieri Amabile Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Freisa di Chieri Amabile Doc

La Doc Freisa di Chieri è stata riconosciuta con DPR del 20.09.1973, pubblicato sulla GU 27 del 29.01.1974

Commenti