Vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc


Vino rosso amabile da tutto pasto.
E' un vino tipico della regione Piemonte, prodotto in provincia di Cuneo. Il ''Dolcetto di Diano d'Alba'' o ''Diano d'Alba'' Doc, è presente nella tipologia ''Dolcetto di Diano d'Alba'' o ''Diano d'Alba e ''Dolcetto di Diano d'Alba Superiore'' o ?Dolcetto Superiore?. E? ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti composti dal vitigno ''Dolcetto'' 100%.
Già  ampiamente coltivato alla fine del Cinquecento, il Dolcetto ha trovato una delle sue zone ideali fra le alte colline di Diano d'Alba, molto ben esposte e magnificamente tenute a vigneto. Predilige le carni bianche ed anche le rosse arrostite, i piatti di umidi, il maiale alla griglia, i formaggi un po' stagionati e piccanti.
La collina di Diano si distingue, nel panorama delle Langhe, in quanto offre da tempi immemori la coltivazione del Dolcetto che prende il suo sapore e il suo profumo caratteristico e particolare anche dal terreno in cui cresce: marne tufacee bianche.

Caratteristiche del vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosso rubino intenso, porporino
Profumo: vinoso, ampio, fruttato
Sapore: asciutto, armonico, ammandorlato
Uve utilizzate: Dolcetto
Invecchiamento: 1 il superiore
Tenore alcolico: 12° 12,5° il superiore
Temperatura di servizio: 16 - 18°C

Proprieta' organolettiche del vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

Il vino ''Dolcetto di Diano d'Alba'' o ''Diano d'Alba'' presenta un colore rosso rubino; un odore vinoso, gradevolmente caratteristico; il sapore asciutto, radevolmente ammandorlato, di moderata acidità, di buon corpo e armonico; gradazione alcoolica minima complessiva di 11,50; profumo vinoso, fruttato, caratteristico e sapore asciutto, di buon corpo e moderata acidità. La gradazione alcolica è di 12°.

Zona di produzione del vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

La zona di produzione del vino ''Dolcetto di Diano d'Alba'' o ''Diano d'Alba'', comprende l'intero territorio del comune di Diano d'Alba in provincia di Cuneo..

Abbinamenti di cibo al vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

Il vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc e' un vino rosso che si abbina bene con Piatti unici ed in particolare Bagna cauda.
Il prodotto va consumato giovane o dopo un invecchiamento di non più di un anno successivo alla sua produzione.

Etichetta del vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

Qualora il Dolcetto di Diano d'Alba venga invecchiato per almeno un anno, a partire dal 1° gennaio successivo all'annata di produzione delle uve, può portare in etichetta la menzione ''Superiore''. Sulle bottiglie ed altri recipienti contenenti il vino ''Dolcetto di Diano d'Alba'' o ''Diano d'Alba'' può figurare l'indicazione dell'annata di produzione delle uve, purché veritiera e documentabile tale indicazione é sempre obbligatoria per il tipo ''Superiore''.

Reperibilita' sul mercato del vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

Il vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Dolcetto di Diano d'Alba Doc

La Doc è stata istituita con con decreto Mipaf del 3 maggio 1974.

Commenti