Vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc


La Doc Cortese dell'Alto Monferrato comprende un vino bianco prodotto anche nelle versioni Spumante e Frizzante
E' un vino tipico della regione Piemonte, prodotto in provincia di Alessandria, Asti. La denominazione di origine controllata Cortese dell'Alto Monferrato si ottiene da uve del vitigno Cortese (minimo 85%); sono ammesse altre uve bianche (non aromatiche) non oltre il 15%
Questo bianco da consumare giovane si produce principalmente dal vitigno Cortese, con eventuali aggiunte di altri vitigni a frutto bianco, purchè non superiori al 15%. La zona di produzione comprende 51 comuni in provincia di Alessandria e 32 in provincia di Asti. Buon vino da aperitivo, accompagna gli antipasti misti, preferibilmente magri, i piatti di pesce lessato e alla griglia, le preparazioni di uova e formaggi teneri, non piccanti.
Il Cortese dell'Alto Monferrato è uno dei più importanti vini bianchi secchi piemontesi. Anche se non gode della notorietà dei rossi e dei moscati, vanto di questa regione, è tuttavia un ottimo vino da pasto. Viene prodotto nell'Alto Monferrato, nella regione chiusa tra il Bormida e lo Scrivia con alle spalle l'Appennino Ligure. I centri vitivinicoli di maggiore rilievo in questa zona sono Acqui, Ovada e Novi, in provincia di Alessandria, e alcuni comuni in provincia di Asti. Il Cortese, tra i vitigni a frutto bianco più tipici del Piemonte, è ritenuto originario di queste colline e già era noto nel Settecento. Inoltre, la resistenza alle malattie e alle intemperie fanno di tale varietà un vitigno molto utilizzato, soprattutto nell'Oltrepò occidentale. La denominazione di origine controllata Cortese dell'Alto Monferrato comprende un vino bianco prodotto anche nelle versioni Spumante e Frizzante.

Caratteristiche del vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: pagliareno chiaro, a volte con riflessi verdognoli
Profumo: tenue delicato di buona persistenza
Sapore: secco, sapido, con retro gusto lievemente amarognolo
Uve utilizzate: Cortese
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 10°
Temperatura di servizio: 8/12 °C 6 - 8 ° C lo spumante

Proprieta' organolettiche del vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

La denominazione di origine controllata Cortese dell'Alto Monferrato è un vino bianco di colore paglierino chiaro, talvolta tendente al verdolino; profumo caratteristico, delicato, molto tenue, persistente; sapore asciutto, armonico, sapido, gradevolmente amarognolo. Può essere prodotto anche nel tipo Frizzante e Spumante e ha gradazione alcolica minima di 10 gradi. Il Frizzante è secco con colore paglierino chiaro, talvolta tendente al verdolino, odore caratteristico, delicato, molto tenue ma persistente e gusto asciutto, armonico, sapido, gradevolmente amaro

Zona di produzione del vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

Il Cortese dell'Alto Monferrato Doc viene prodotto nelle province di Alessandria e Asti.

Abbinamenti di cibo al vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

Il vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc e' un vino bianco che si abbina bene con Antipasti ed in particolare Stuzzichini.
Il Cortese dell'Alto Monferrato è un vino secco che bene si abbina ad antipasti magri e di pesce, minestre in brodo, paste asciutte e risotti marinari o con salse di pomodoro, pesci di acqua dolce bolliti; va servito entro l'anno successivo alla vendemmia a una temperatura di 10-12°C in calice svasato.

Etichetta del vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche;

Reperibilita' sul mercato del vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

Il vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Cortese dell'Alto Monferrato Doc

Riconoscimento della Doc 'Cortese dell'Alto Monferrato' con DPR 20.07.79, modificato con DM 26.06.92 pubblicato sulla GU 09.07.92 e DM 13.10.93

Commenti