Vino San Ginesio Doc


La denominazione di origine controllata San Ginesio comprende due diverse tipi di vinificazione: il rosso e lo spumante (nella tipologia dolce e secco).
E' un vino tipico della regione Marche, prodotto in provincia di Macerata. Si ottiene vinificando per un minimo del 50% il Sangiovese e del 35% (non obbligatorio) di vitigni Vernaccia nera, Cabernet Sauvignon, Cabernet Francese, Merlot e Ciliegiolo, da soli o congiuntamente. Per l?eventuale restante percentuale fino ad un massimo del 15% possono concorrere altri vitigni a bacca nera non aromatici. Per il San Ginesio Doc Spumante (secco o dolce) deve concorrere per almeno l?85% la Vernaccia nera, mentre per il restante 15% possono essere utilizzati altri vitigni a bacca nera non aromatici.

La Doc San Ginesio è riservata al vino prodotto nel territorio dell?omonimo Comune. La tradizione vitivinicola della zona è molto antica.

Caratteristiche del vino San Ginesio Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino:
Colore:
Profumo:
Sapore:
Uve utilizzate:
Invecchiamento:
Tenore alcolico:
Temperatura di servizio:

Proprieta' organolettiche del vino San Ginesio Doc

Il San Ginesio Rosso Doc presenta un colore rosso rubino più o meno intenso, l?odorore è caratteristico e delicato; il sapore è armonico e gradevolmente asciutto; la gradazione alcolica di 11,5 volumi. Il San Ginesio Spumante Doc secco presenta una spuma persistente a grana fine dal colore rosso rubino con riflessi che tendono dal violaceo al granato. L?odore è caratteristico e fruttato, il sapore presenta un fondo gradevolmente amarognolo e la gradazione è di 11 volumi. Il San Ginesio spumante dolce, infine, presenta una spuma a grana fine, un colore rubino con riflessi dal violaceo al granato; l?odore caratteristico e fruttato; il sapore caratteristico con un fondo gradevolmente amarognolo e la sua gradazione alcolica è di 11 volumi.

Zona di produzione del vino San Ginesio Doc

E' compreso tutto il territorio del Comune di San Ginesio e parte dei Comuni di Caldarola, Camporotodo di Fiastrone, Cessapalombo, Ripe di San Ginesio, Gualdo, Colmurano, Sant?Angelo di Pontano, Loro Piceno, tutti situati nella provincia di Macerata..

Abbinamenti di cibo al vino San Ginesio Doc

Il vino San Ginesio Doc e' un vino rosso che si abbina bene con ed in particolare .
La Doc San Ginesio rosso trova il suo abbinamento ideale con primi piatti conditi con sugo di carne, oppure con pietanze semplici della tradizione contadina, come quella che prevede l?abinamento fra salsiccia e funghi.

Etichetta del vino San Ginesio Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; volume nominale del vino; nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; numero e codice dell?imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula); nome dello Stato; indicazione del lotto e indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino San Ginesio Doc

Il vino San Ginesio Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino San Ginesio Doc

Riconoscimento avvenuto con decreto ministeriale 25 luglio 2007, pubblicato sulla G.U.R.I. n. 180 del 4 agosto 2007.

Commenti