Vino Colli Maceratesi - Bianco Doc


Il Colli Maceratesi Doc è un vino bianco da pasto
E' un vino tipico della regione Marche, prodotto in provincia di Macerata, Ancona. Il Colli Maceratesi viene ottenuto da uve del vitigno Maceratino (Greco) per almeno l'80% e da quelle Trebbiano toscano e/o Verdicchio e/o Malvasia toscana e/o Chardonnay per un massimo del 20%
La zona di produzione comprende le parti collinari del Maceratese e il comune di Loreto in provincia di Ancona. Il Trebbiano toscano è presente nell'uvaggio per almeno il 50%, il Maceratino dal 30 al 50%. E' un delicato vino da tutto pasto, specialmente indicato con gli antipasti, i brodetti di pesce, le grigliate marinare.
La Doc Colli Maceratesi ricade sul territorio dell'intera provincia di Macerata e in quello di Loreto in provincia di Ancona. Si tratta di un vino tradizionale prodotto in un'area che Guido Piovene, nel suo tuttora molto citato ''Viaggio in Italia'', dichiara essere 'le Marche più autentiche', quelle comprese tra lo Jesino e il Fermano. Meno conosciuto rispetto a ''parenti'' più noti, il Colli Maceratesi è un vino bianco da pasto che può dare grandi risultati, non avendo alcunché da invidiare a questi sul piano della finezza.

Caratteristiche del vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino:
Colore: giallo paglierino più o meno accentuato
Profumo: fresco, delicato, caratteristico
Sapore: asciutto e armonico, ammandorlato
Uve utilizzate: Trebbiano toscano, Maceratino, Malvasia Toscana e Verdicchio
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11°
Temperatura di servizio: 8 - 12°C

Proprieta' organolettiche del vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

Il Colli Maceratesi Doc è di colore giallo paglierino tenue; ha profumo caratteristico e gradevole; gusto asciutto e armonico e gradazione alcolica minima di 11 gradi

Zona di produzione del vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

La Doc Colli Maceratesi viene prodotta sul territorio dell'intera provincia di Macerata e in quello di Loreto in provincia di Ancona.

Abbinamenti di cibo al vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

Il vino Colli Maceratesi - Bianco Doc e' un vino bianco che si abbina bene con ed in particolare .
Il Colli Maceratesi Doc si abbina ad antipasti di mare caldi (molluschi bivalvi quali vongole di varietà diverse, arselle, ostriche), secondi di pesce come quelli a base di molluschi (seppioline, calamaretti), sogliole alla brace e a carni bianche. Viene servito a 8-10 °C in un calice a tulipano svasato, entro due anni dalla vendemmia.

Etichetta del vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

Il vino Colli Maceratesi - Bianco Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Colli Maceratesi - Bianco Doc

Il riconoscimento della Doc 'Colli Maceratesi' è avvenuto con DPR dell'8.03.75 sostituito dal DM 03.10.94 pubblicato sulla GU del 12.10.94

Commenti