Vino Lugana Doc


Il Lugana Doc è un vino da pasto bianco e uno spumante di buona qualità
E' un vino tipico della regione Lombardia, Veneto, prodotto in provincia di Brescia, Verona. Il metodo di produzione del Lugana prevede, per il Bianco e lo Spumante l'impiego di uve Trebbiano di Lugana per un minimo del 90%
Si produce in parte nella zona omonima che comprende parte dei territori di Sirmione, Desenzano del Garda, Pozzolengo, Lonato e Peschiera del Garda, quindi con una frangia veronese. Molto gradevole come aperitivo, sposa bene gli antipasti di pesce e le specialità  di cucina gardesana con pesci pregiati, tipo carpione e coregone.
Il Lugana Doc viene prodotto nella zona pianeggiante detta 'Lugana' che va da Brescia (Lombardia) a Verona (Veneto) utilizzando uve del vitigno Trebbiano di Lugana. Si tratta di un vino bianco, di un colore bianco paglierino, presente anche nella versione Spumante.

Caratteristiche del vino Lugana Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: paglierino chiaro con riflessi verdolini
Profumo: fine, caratteristico, fiorito e fruttato
Sapore: fresco, asciutto, piacevolmente acidulo
Uve utilizzate: Trebbianodi Lugana, Trebbiano di Soave
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11,5°
Temperatura di servizio: 8 - 12 °C 6 - 8 °C lo spumante

Proprieta' organolettiche del vino Lugana Doc

All'esame visivo il Lugana Doc da pasto si presenta di colore bianco paglierino o verdolino, con una tendenza al giallo oro con l'età; all'esame olfattivo è caratteristico, gradevole e delicato; al gusto è armonico e delicato. Nella versione Spumante, la spuma è fine e persistente, il colore è paglierino più o meno intenso, con eventuali riflessi dorati, il profumo è fragrante con sentore di fruttato, quando è utilizzato il metodo Charmat, ha invece un bouquet fine composto proprio dalla fermentazione in bottiglia quando è spumantizzato con il metodo classico. Il sapore è fresco, sapido, fine e armonico. La gradazione minima deve essere di 11,5 gradi per il Bianco e di 12 gradi per lo Spumante

Zona di produzione del vino Lugana Doc

Il Lugana Doc viene prodotto nelle province di Brescia e Verona.

Abbinamenti di cibo al vino Lugana Doc

Il vino Lugana Doc e' un vino bianco che si abbina bene con Secondi di pesce ed in particolare Pesci di mare al cartoccio.
Il Lugana Doc è un vino dal colore bianco paglierino o anche verdolino e tendente a giallo dorato con l'invecchiamento. Si accompagna ad antipasti, salumi dolci e piatti delicati a base di pesce e carni bianche o verdure cotte. Va servito in calice svasato a una temperatura di 10-12° e va consumato al massimo entro due anni dalla vendemmia. La versone Spumante va servito in calici flùte a una temperatura di 8°.

Etichetta del vino Lugana Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Lugana Doc

Il vino Lugana Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Lugana Doc

Riconoscimento della Doc 'Lugana' con DPR del 21.07.67 modificato dal DPR del 09.02.90, pubblicato nella GU del 18.07.90

Commenti