Vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc


La Doc Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano è prodotta nelle tipologie Bianco, Chiaretto, Rosso e Groppello
E' un vino tipico della regione Lombardia, prodotto in provincia di Brescia. Il Riviera del Garda Bresciano Bianco si ottiene da uve Riesling Italico e/o Riesling Renano fino a un massimo del 100%; è prevista l'eventuale aggiunta del 20% di altre uve a bacca bianca raccomandate per la zona a esclusione delle uve aromatiche. Il Chiaretto è prodotto con il 30'60% di uve Groppello, il 10'25% di uve Sangiovese, il 5'30% di uve Marzemino e con il 10'20% di uve Barbera. Il Groppello è invece prodotto con almeno l'85% di uve Groppello e possono essere aggiunte altre uve di vitigni raccomandati della zona
Ricordati da Virgilio e Plinio con il nome di retici, questi piacevoli vini lacustri si producono nella zona della Valtenesi, sulle colline a sud - ovest del Garda meridionale. Il tipo chiaretto si ottiene con una vinificazione in rosato delle stesse uve adoperato per il rosso. Sotto questa denominazione sono stati introdotti recentemente anche un bianco da uve Riesling, uno spumante rosato e il Groppello da monovitigno. Il tipo chiaretto è ideale per la cucina gardesana, che alterna il pesce alle carni bianche arrostite e ai piatti di uova e verdure miste.
L'indiscussa bellezza del paesaggio circostante il lago di Garda ha reso la zona una delle mete turistiche più affascinanti d'Italia. Alla bellezza del paesaggio si associano i piaceri di una cucina raffinata accompagnata da vini pregiati. Da sempre, infatti, grazie alla particolare composizione dei terreni e al clima, mitigato dalle acque del lago, questo territorio è stato culla di vini di qualità. Uno dei più noti estimatori del passato, fu Papa Leone X che, omaggiato con vini della zona dal marchese di Mantova, fu conquistato dalla qualità di questi vini. Il Riviera del Garda Bresciano è prodotto nelle tipologie Bianco, Chiaretto, Rosso e Groppello.

Caratteristiche del vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosato chiaro
Profumo: caratteristico, vinoso, delicato
Sapore: asciutto, sapido, retrogusto piacevolmente amarognolo
Uve utilizzate: Groppello, Sangiovese, Barbera, Marzemino
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11,5° (12° il superiore)
Temperatura di servizio: 12 - 14 °C (6 - 8°C lo spumante)

Proprieta' organolettiche del vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

Il Riviera del Garda Bresciano Bianco presenta colore paglierino con riflessi verdognoli, brillante; l'odore risulta delicato, caratteristico talvolta lievemente aromatico; il sapore è delicatamente amarognolo, aromatico, vellutato con leggera vena salina; la gradazione minima è di 11 gradi. Il Chiaretto presenta colore rosato cerasuolo con riflessi rubini; odore delicato e gradevole; sapore morbido con fondo neutro o leggermente amarognolo che ricorda la mandorla amara; la gradazione minima è di 11,5 gradi. Il Groppello presenta colore rosso rubino brillante; odore vinoso, fruttato caratteristico; sapore vellutato, sapido, gentile, con fondo leggermente amarognolo; la gradazione minima è di 12 gradi

Zona di produzione del vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

La zona di produzione della Doc Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano comprende l'intero territorio dei comuni di Limone sul Garda, Tremosine, Tignale, Gargnano, Capovalle, Idro, Treviso Bresciano, Rovaglio Val Sabbia, Sabbio, Chiese, Vobarno, Toscalano Maderno, Gardone Riviera, Salò, Roè Volsciano, Villanuova sul Clisi, Gavardo, San Felice del Benaco, Puegnago, Muscoline, Manerba del Garda, Polpenazze, Moniga del Garda, Soiano del Lago, Calvagese della Riviera, Padenghe del Garda, Bedizzole, Lonato, Desenzano del Garda, Pozzolengo e Sirmione tutti in Lombardia.

Abbinamenti di cibo al vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

Il vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc e' un vino rosato che si abbina bene con Secondi di carne bianca ed in particolare Rane.
Il Riviera del Garda Bresciano Bianco va gustato a una temperatura di 8-10 gradi in calici di media capacità a tulipano svasato. Si abbina bene a piatti a base di pesce, Parmigiano reggiano fresco, Quartirolo lombardo e Provolone Valpadana. Il Chiaretto può essere abbinato a salame e prosciutto d'oca, Quartirolo lombardo, Parmigiano reggiano, Grana padano e risotto alla certosina. Va servito in calici di media capacità a tulipano ampio alla temperatura di 12-14 gradi. Il Groppello va invece abbinato a secondi piatti a base di carni rosse, a primi piatti strutturati, a Grana padano e Parmigiano reggiano stagionati. Va gustato in calici bordolesi a 16-18 gradi di temperatura.

Etichetta del vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

Il vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Riviera del Garda Bresciano - Chiaretto Doc

La Doc Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano è stata riconosciuta con DPR del 17.04.1990 pubblicato sulla GU del 22.10.1990

Commenti