Vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc


Il Rossese di Dolceacqua Doc è un vino rosso da pasto
E' un vino tipico della regione Liguria, prodotto in provincia di Imperia. Si ottiene esclusivamente con uve provenienti dal vitigno Rossese
Invecchiamento: 1 anno il superiore Si produce a Dolceacqua, Soldano e altri comuni del circondario, nei pressi di Ventimiglia. Deriva da uva Rossese per almeno il 95%. Ammesso un 5% di altre uve rosse locali non aromatiche. E' vino che predilige gli arrosti, le grigliate miste, i filetti salsati; indicato anche con la cacciagione e i formaggi di media stagionatura.
I primi documenti che testimoniano dell'esistenza della vite in Liguria risalgono all'epoca romana e si devono a Plinio il Vecchio; questa coltura conobbe poi un incremento notevole nel Medio Evo, durante cui si diffuse in ogni parte della regione, anche se, già allora, primeggiavano in qualità e quantità le zone intorno a La Spezia, le Cinque Terre e buona parte della riviera di Ponente. Oggi la viticoltura ligure si concentra prevalentemente sul crinale appenninico, in vista del mare, e occupa circa 11.000 ettari. Nella Val di Nervia, in provincia di Imperia, si produce la Doc Rossese di Dolceacqua, un vino rosso, antico e corposo, che, apprezzato sin dall'antichità, è stato valutato come uno dei migliori al mondo.

Caratteristiche del vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosso rubino vivace
Profumo: vinoso delicato, sentore di viola e lampone
Sapore: asciutto, sapido, armonico
Uve utilizzate: Rossese
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 12° 13° il superiore
Temperatura di servizio: 18 °C

Proprieta' organolettiche del vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

All'esame visivo il Rossese di Dolceacqua Doc si presenta di colore rosso rubino, granato se invecchiato. Ha odore vinoso intenso, ma delicato e caratteristico. Il sapore è morbido, aromatico e caldo. La gradazione alcolica minima è di 12 gradi

Zona di produzione del vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

Comprende tutto il territorio dei comuni di Dolceacqua, Apricale, Baiardo, Camporosso, Castelvittorio, Isolabona, Perinaldo, Pigna, Rocchetta Nervina, San Biagio della Cima e Soldano, nonché la frazione Vallecrosia Alta, del comune di Vallecrosia, e quella di Mortola Superiore, S. Bartolomeo-Carletti, Ville, Calandri, S. Lorenzo, S. Bernardo, Sant'Antonio, Sealza, Villatella, Calvos S. Pancrazio, Torri, Verrandi e Calandria di Trucco del comune di Ventimiglia; comprende inoltre quella parte del territorio del comune di Vallebona, situata sulla riva destra del torrente Borghetto. Tutti questi comuni si trovano in provincia di Imperia.

Abbinamenti di cibo al vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

Il vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc e' un vino rosso che si abbina bene con Secondi di carne bovina ed in particolare Cima alla genovese.
Il Rossese di Dolceacqua Doc si accompagna volentieri con le carni rosse e la selvaggina. In particolare può essere abbinato al coniglio alla ligure e allo stufato di castrato all'olio d'oliva, con erbe aromatiche e pomodoro. Si serve in calici ballon, a una temperatura di 16-18°C, entro due o tre anni dalla vendemmia.

Etichetta del vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

Il vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Rossese Di Dolceacqua o Dolceacqua Doc

La Doc Rossese di Dolceacqua è stata riconosciuta con DPR del 28.01.1972, pubblicato sulla GU 125 del 15.05.1972

Commenti