Vino Montecompatri Colonna Doc


Il Montecompatri Colonna Doc è un vino bianco prodotto anche nelle versioni Superiore, Frizzante ed Amabile
E' un vino tipico della regione Lazio, prodotto in provincia di Roma. Il Montecompatri Colonna Doc si ottiene da uve Malvasia bianca di Candia e puntinata fino al 70%, Trebbiano toscano, verde e giallo per non meno del 30% e Bellone e Bonvino fino a un massimo del 10%.
Vitigni: Candia, Trebbiano toscano La zona di produzione comprende il territorio del comune di Colonna e parte di Montecompatri, Zagarolo e Rocca Priora. Le uve Malvasia predominano nell'uvaggio con il 70%; il Trebbiano (verde e giallo) è ammesso fino al 30%. Consentiti inoltre Bellone e Bonvino per il 10%. E' un invitante vino aperitivo, specialmente indicato con gli antipasti, le minestre regionali, i piatti di pesce e carni molto delicate con salse bianche.
Nella splendida area che costituisce l'ultima diramazione dei Colli del Tuscolo, in una zona di splendidi castagneti, crescono i vigneti da cui si ricava quest'ottimo vino bianco. Fino agli anni '60 queste uve, come in tutta la zona dei Castelli Romani, venivano vinificate ''sulle bucce'', cioè lasciando il mosto in leggero e breve contatto con le sue stesse vinacce, secondo la tecnica di produzione tipica dei vini rossi, il che donava al vino una colorazione oro brillante e un corpo molto più pieno. Ne risultava un vino di grande impatto gustativo ma molto difficile da gestire, capace di entusiasmare qualunque palato fino alle soglie dell'estate, per poi alterarsi in pochi giorni al sopraggiungere del primo caldo. Oggigiorno, l'esigenza di offrire un prodotto stabile e capace di sopportare anche lunghi viaggi senza compromettere le sue caratteristiche organolettiche ha convinto la maggior parte dei produttori ad adottare la tecnica di vinificazione ''in bianco'.

Caratteristiche del vino Montecompatri Colonna Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: giallo paglierino
Profumo: vinoso, delicato e gradevole
Sapore: secco o anche amabile, morbido, armonico
Uve utilizzate: Malvasia Bianca di Candia, Trebbiano
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11° 11,5° il superiore
Temperatura di servizio: 8 - 12°C

Proprieta' organolettiche del vino Montecompatri Colonna Doc

Il Montecompatri Colonna ha colore giallo paglierino più o meno intenso; profumo vinoso, delicato e gradevole; sapore secco o asciutto, amabile o dolce, caratteristico e armonico e gradazione alcolica minima di 11 gradi. Con una gradazione alcolica minima naturale di 11,5 gradi può portare la qualifica ''Superiore''

Zona di produzione del vino Montecompatri Colonna Doc

Il Montecompatri Colonna Doc viene prodotto in tutto il territorio comunale di Colonna e in parte di quelli di Montecompatri, Zagarolo e Roccapriora in provincia di Roma.

Abbinamenti di cibo al vino Montecompatri Colonna Doc

Il vino Montecompatri Colonna Doc e' un vino bianco che si abbina bene con Primi asciutti ed in particolare Gnocchi di semolino alla romana.
Il Montecompatri Colonna viene abbinato ad antipasti di uova e pesce, piatti di pasta con sughi a base di pesce, carciofi alla romana e alla giudia, frittate contadine, fritture e grigliate di pesce azzurro, cozze alla marinara e ripiene; si serve entro due anni dalla vendemmia a 8-10°C in calici di media capacità a tulipano svasato.

Etichetta del vino Montecompatri Colonna Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Montecompatri Colonna Doc

Il vino Montecompatri Colonna Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Montecompatri Colonna Doc

Il riconoscimento della Doc 'Montecompatri Colonna' è avvenuto con DPR 29.05.73 modificato dal DPR 19.10.87 pubblicato sulla GU del 05.05.88

Commenti