Vino Aprilia - Trebbiano Doc


La Doc Aprilia comprende vini bianchi (Trebbiano), rossi (Merlot) e rosati (Sangiovese)
E' un vino tipico della regione Lazio, prodotto in provincia di Roma, Latina. Le differenti tipologie Merlot, Sangiovese e Trebbiano si ottengono rispettivamente con il 95% di uve provenienti dal vitigno omonimo e per il resto da altri vitigni a frutto di colore analogo raccomandati per la provincia di Latina
Si produce nella stessa zona del Merlot e del Sangiovese, con non meno del 95% di uve Trebbiano, più un eventuale 5% di altre uve bianche locali. E' un vino da tutto pasto, specialmente indicato con gli antipasti misti, le minestre vellutate, i piatti di pesce, le frittate, gli sformati di verdure.
L'Aprilia Doc viene prodotto in un'area, l'Agro Pontino, che rappresenta un caso unico nel panorama enologico nazionale: si tratta infatti di un'area con terreni fertilissimi che solo nei primi anni del secolo scorso furono bonificati e resi disponibili per l'attività agricola. La viticoltura che vi si diffuse è stata condizionata dall'imperativo di produrre tanto, bene e subito; si diffusero quindi gli impianti a tendone in vaste pianure e vitigni affidabili come il Trebbiano, il Sangiovese e il Merlot. La contrazione dei consumi interni, il rallentamento delle esportazioni e la crescente richiesta di vini di più elevato livello qualitativo hanno spinto i produttori della zona a ripensare il proprio assetto produttivo e lo sviluppo delle loro aziende. Oggi in tutta la zona vi è la tendenza a una maggiore innovazione, i cui risultati sono evidenti in alcuni buoni vini: Aprilia Merlot, Aprilia Sangiovese e Aprilia Trebbiano.

Caratteristiche del vino Aprilia - Trebbiano Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: giallo paglierino vivace
Profumo: fresco, delicato, vinoso
Sapore: asciutto, caratteristico, fruttato
Uve utilizzate: Trebbiano
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11,5°
Temperatura di servizio: 8 - 12°C

Proprieta' organolettiche del vino Aprilia - Trebbiano Doc

Il Merlot è un vino dal colore rosso granato tendente talvolta al rosso mattone con l'invecchiamento, ha un profumo vinoso e gradevole e un sapore pieno, armonico, morbido, di giusto corpo; la gradazione alcolica minima è di 12 gradi. Il Sangiovese ha colore rosato più o meno carico; profumo vinoso e caratteristico, sapore asciutto e armonico e gradazione alcolica minima di 11,5 gradi. Il Trebbiano ha colore giallo paglierino più o meno carico, profumo vinoso e caratteristico, sapore delicato di Trebbiano, armonico, alcolico, caratteristico; la gradazione alcolica minima è di 11 gradi

Zona di produzione del vino Aprilia - Trebbiano Doc

L'Aprilia Doc viene prodotto in alcuni comuni della provincia di Latina e Roma.

Abbinamenti di cibo al vino Aprilia - Trebbiano Doc

Il vino Aprilia - Trebbiano Doc e' un vino bianco che si abbina bene con Antipasti ed in particolare Antipasti di pesce e crostacei.
Il Merlot va abbinato a gnocchi alla romana, spaghetti alla carbonara, arrosti di carni bianche, carni rosse alla griglia o stufate, pollame e coniglio alla cacciatora, Pecorino Romano; va servito a 16-18°C in calici a ballon entro due anni dalla vendemmia. Il Sangiovese viene associato a salumi, minestre asciutte con sughi freschi, piatti a base di uova, zuppe di pesce ricche e piccanti; viene servito in calici di media capacità svasati a una temperatura di 13-14°C. Il Trebbiano si abbina a minestre asciutte e zuppe di verdura, fritture di pesce azzurro, cozze alla marinara, risotti alle erbe, mozzarella di bufala, ricotta romana, e deve essere servito a 8-10°C in un calice di media capacità a tulipano svasato, entro due anni dalla vendemmia.

Etichetta del vino Aprilia - Trebbiano Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Aprilia - Trebbiano Doc

Il vino Aprilia - Trebbiano Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Aprilia - Trebbiano Doc

Il riconoscimento della Doc 'Aprilia' è avvenuto con DPR 13.05.66 pubblicato sulla GU del 13.07.66 modificato dal DPR 21.11.79 pubblicato sulla GU del 18.04.80

Commenti