Vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc


Il Lambrusco Salamino di Santa Croce Doc è un vino frizzante prodotto nelle tipologie Rosso e Rosato, con gradazione minima di 10,5 gradi
E' un vino tipico della regione Emilia Romagna, prodotto in provincia di Modena. Si ottiene da uve dei vitigni Lambrusco Salamino per il 90% e sono ammesse le uve di altri Lambruschi o Fortana o Ancellotta per un massimo del 10%
Santa Croce è una frazione del Comune di Carpi e ad essa fa capo la zona di produzione che comprende diversi altri comuni del Modenese. La base dell'uvaggio è il Lambrusco Salamino (almeno il 90%). E' consentita l'aggiunta di altri Lambruschi o di Uva d'oro. E' un gustoso vino da tutto pasto, assai indicato con i salumi crudi e cotti, con i bolliti misti e con vari formaggi anche stagionati.
Esistono molti documenti e altrettante leggende che testimoniano le antiche origini del Lambrusco. Prodotto quasi per caso da una vite selvatica, il Lambrusco è ben presto diventato uno dei vini più noti della tradizione enologica italiana. Origini antiche quindi, testimoniate da estimatori d'eccezione quali Virgilio, Catone, Matilde di Canossa e gli Estensi, una delle più antiche e potenti casate nobiliari italiane, che sulle proprie tavole si alimentavano solo con i cibi migliori e i vini più raffinati. Il Salamino di Santa Croce, fa parte della famiglia dei Lambruschi Doc emiliani e deve il suo nome all'omonima frazione di Carpi da cui sembra si sia anticamente diffuso l'omonimo vitigno; ma il nome deriva anche dalla forma del suo grappolo, piccolo, cilindrico, che ricorda appunto un piccolo salame. È prodotto nelle tipologie Rosso e Rosato.

Caratteristiche del vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

Denominazione: Doc
Tipologia di vino: Secco fermo
Colore: rosso rubino di varia intensità
Profumo: vinoso, intenso, fruttato
Sapore: gradevole, di buon corpo, sapido e frizzante
Uve utilizzate: Lambrusco Salamino
Invecchiamento: -
Tenore alcolico: 11°
Temperatura di servizio: 16°C

Proprieta' organolettiche del vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

La tipologia Rosso presenta spuma vivace e evanescente, colore rosso rubino di varia intensità; odore vinoso intenso con caratteristico profumo fruttato; il sapore è secco o asciutto, abboccato o semisecco, amabile, dolce, di corpo, fresco, sapido e armonico; il tipo Rosato presenta spuma vivace e evanescente, colore rosato più o meno intenso, odore gradevole e fruttato, sapore secco o asciutto, abboccato, sapido e armonico

Zona di produzione del vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

La zona di produzione comprende interamente i comuni di Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, San Felice sul Panaro, San Possidonio e in parte di Campogalliano, Camposanto, Carpi, Finale Emilia, Modena e Soliera, tutti in provincia di Modena.

Abbinamenti di cibo al vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

Il vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc e' un vino rosso che si abbina bene con Antipasti ed in particolare Lardo.
Il Lambrusco Salamino di Santa Croce Doc, sia nella versione Rosso che Rosato, si abbina molto bene a tutti i piatti ricchi della tradizione emiliana, come tagliatelle, cappelletti in brodo, cotechino, zampone e salumi vari e anche torta di riso e ciambella reggiana (con i tipi più dolci). Va bevuto entro l'anno successivo la vendemmia in calici allungati a una temperatura di 12-14 gradi.

Etichetta del vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

Ogni etichetta deve riportare la menzione della Denominazione di Origine Controllata accanto a tutte le altre indicazioni previste per legge, quali: Regione determinata da cui proviene il prodotto; Denominazione del prodotto costituita dall'abbinamento della varietà di vite da cui proviene il vino e dalla zona geografica in cui tale varietà è coltivata; Volume nominale del vino; Nome o ragione sociale e sede dell'imbottigliatore; Numero e codice imbottigliatore, che può apparire anche sul sistema di chiusura (tappo o capsula) Nome dello Stato; Indicazione del lotto; Indicazioni ecologiche.

Reperibilita' sul mercato del vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

Il vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc si trova in commercio in ogni periodo dell'anno.

Leggi relative al vino Lambrusco Salamino di Santa Croce Secco Doc

La Doc Lambrusco Salamino di Santa Croce è stata riconosciuta con Decreto 31.07.97, pubblicato sulla GU dell' 08.08.1997

Commenti