Quale vino scegliere con il dolce a fine pasto

Nell’abbinamento vino-dessert una regola è generalmente approvata in maniera univoca da intenditori e appassionati: a fine pasto si devono bere vini dolci. Il vino con i dolci quindi va abbinato per concordanza e non per contrasto come invece avviene spesso per antipasti, primi e secondi piatti.


Questo è un dato condiviso quasi univocamente vista la percentuale alta di zucchero e di grassi presente nei dolci: un abbinamento per contrasto infatti implicherebbe un livello di alcol eccessivo. In linea di massima occorre limitare la scelta ai vini con contenuto zuccherino minimo di 25/30 grammi per litro.
La scelta del vino dolce dipende poi nello specifico dal tipo di dessert che viene servito: con semifreddi, mousse e bavaresi e dolci al cucchiaio in genere sono da preferire vini mediamente dolci ma piuttosto alcolici, come Malvasia, Moscato o passito. I dolci a pasta lievitata come panettone, colomba, pandoro e simili si abbinano bene a spumanti dolci metodo classico come l’Asti.

Se si tratta di crostate alla frutta vanno bene anche vini bianchi amabili. Più difficile è invece l’abbinamento con i dolci alla marmellata, soprattutto se di frutti rossi. Con ripieni alla crema o alla panna si possono azzardare Recioto e Muscat o altri vini dal buon tenore alcolico e non stonano assolutamente le bollicine. Forse i più difficili in assoluto da abbinare sono i dessert al cioccolato: la regola generale è che il vino deve essere molto alcolico, come ad esempio quelli addizionati di acquavite, come il Marsala, il Porto e lo Sherry. Eventualmente in alternativa si possono proporre dei distillati ben invecchiati come certi Rum, Brandy, Cognac o Armagnac.

Con la pasticceria secca molto aromatizzata e speziata bisogna tenere a mente anche il P.A.I. ovvero la persistenza aromatica intensa del vino e quindi utilizzare l’olfatto quanto il gusto.

Infine con i gelati e i sorbetti è meglio evitare del tutto l’accostamento con il vino, perché le basse temperature possono coprire i sapori del cibo sovrastandoli