Campania: ecco le cantine di vino migliori!

 

 

Sono tantissime le cantine di qualità offerte dal territorio campano. Stiamo parlando di un territorio ricco di risorse e in grado di compiacere al massimo tutti gli amanti del buon vino. Qui, le cantine sono delle vere e proprie imprese in cui ogni giorno avviene la creazione del vino, conservando gesti arcaici accompagnati a tecniche estremamente innovative.

 

Nella maggior parte dei casi, si tratta di ambienti efficienti e moderni in cui l’antichità e innovazione si fondono, dando vita a un vino davvero ottimo. Qui, si sfruttano le uva più pregiate, in modo da garantire al cliente un vino degno di essere gustato. Le cantine di questo territorio intendono soddisfare ogni genere di richiesta del cliente. Una marea di varietà di vino capaci di accontentare un po’ tutti i gusti dei clienti.

Uno dei vitigni più apprezzati in Campania è, senza alcun dubbio, quello offerto dal territorio Irpino. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente del Greco, un vitigno molto apprezzato e amato dagli amanti del vino. A tal proposito, è particolarmente conosciuto il Greco di Tufo che è diventato un vino fondamentale per chi ama provare il vero piacere della tavola.

Le cantine presenti in Campania intendono dar vita a un vino davvero unico. Per riuscire nell’intento, è necessario esporre la zona vitata al sole. Ma non solo. Le uve impiegate devono essere di estrema qualità e, nel territorio campano, questo tipo di prerogativa non manca di certo.

 

Estremamente importante è anche il metodo artigianale di lavorazione. Insomma, a quanto pare, ciò che sta più a cuore ai viticoltori campani sono, senza ombra di dubbio, i propri vigneti. In alcuni casi, poi, durante la vendemmia, i viticoltori soffrono addirittura per il distacco dei frutti. Qui, la conoscenza del vino è considerata fondamentale per sapere fino in fondo le tradizioni e le caratteristiche di ogni singolo territorio.