Preparare il risotto con cipolla e vino

 

 

Il vino si presta in maniera ottimale alla preparazione di ricette gustose e raffinate. Di cosa stiamo parlando? Ovviamente del risotto con cipolla e vino bianco. Si tratta di un piatto che può essere preparato in pochi semplici passi. Innanzitutto bisogna servirsi di alcuni ingredienti necessari per la preparazione di questo piatto.

 

Gli ingredienti citati in questo articolo, si riferiscono all’eventualità in cui questo piatto sia destinato a due persone soltanto. Per prima cosa bisogna acquistare 120 grammi di riso. Ma non solo. Ovviamente servono anche gli ingredienti necessari per la preparazione del condimento da aggiungere sulla pasta.

 

Servono due cipolle bianche, della noce moscata e due cucchiaini di olio extra vergine d’oliva. Ovviamente non può mancare anche un bel bicchiere di vino bianco che può essere scelto tranquillamente secondo i propri gusti e le proprie esigenze. In più, bisogna aggiungere il sale e il pepe nero, anche questo secondo i propri gusti personali.

 

La prima cosa da fare è tritare le due cipolle finemente. Il passo successivo è versare dell’olio in una padella antiaderente in cui dopo si dovranno aggiungere anche le cipolle tritate. Adesso, non resta che far indorare le cipolle per circa 2 minuti e non di più. In attesa che le cipolle si indorino, è consigliabile spolverare un bel po’ di noce moscata nella padella.

 

Successivamente bisogna aggiungere anche il riso e non dimenticare di girare il tutto con un cucchiaio di legno. Il riso dovrà essere lasciato cuocere per un bel po’ di minuti, in modo che riesca a insaporirsi. Al riso, poi, bisogna aggiungere del vino bianco a seconda dei propri gusti. Dopo aver aggiunto il vino, bisogna lasciarlo cuocere per circa 2 minuti.

 

In seguito, è necessario aggiungere anche due bicchieri d’acqua e coprire con un coperchio, girando ogni tanto il riso. Quando l’acqua si sarà assorbita totalmente, servire a tavola con una bella spruzzata di pepe nero.